ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6/18 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Consumo olio motore

GIUSTINO
Messaggi: 75
Iscritto il: 14 dic 2017 09:42:26
Località: TERAMO

Consumo olio motore

Messaggioda GIUSTINO » 31 ott 2019 16:10:54

Buonasera a tutti
Come già noto ho impiegato diverso tempo per sistemare a modino la mia Nuova Super 1300.
Quando credo di avercela fatta, tact un'altro problema, all'improvviso l'auto consuma l'olio motore, un consumo pari a 150 ml con circa 300 km e con una guida calma senza superare i 3000/3500 giri al minuto. Cosa può essere successo? Fino ad ora non consumava 1 gr di olio motore. Forse perchè ho il termostato rimasto aperto e la macchina non arriva mai a temperatura? Cerco consigli da voi esperti del settore.
Un grazie in anticipo
Giustino

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2378
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Andrea78 » 31 ott 2019 17:52:40

150ml di olio ogni 300km sono meno di mezzo litro ogni 1000km. Consumo assolutamnete normale, anzi!
Tieni solo d'occhi il livello che non scenda sotto il "min" e controlla se il consumo aumenta.
La Casa dichiarava un consumo di olio normale fino a un litro ogni 1000km.

lucaar227
Messaggi: 377
Iscritto il: 20 mar 2013 20:34:45

Re: Consumo olio motore

Messaggioda lucaar227 » 31 ott 2019 21:38:31

Comunque il termostato lo cambierei, sicuramente consumerà meno ed il motore lavorerà alla giusta temperatura.
Oltretutto si cambia velocemente.

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2183
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Sacha » 04 nov 2019 14:36:54

Oltretutto si cambia velocemente...


...ma con tanta cura. Ricordo il sudore freddo ed il digrignare dei denti mentre il meccane madrileno prendeva il chiavone e si accingeva a svitare.

Consiglio di affogare tutto il giorno prima con WD40 anche se dentro la filettatura non entrerá e poi con moltissima cautela e movimenti delicati, accingersi ad allentare il vecchio resistendo alla tentazione di dargli u bel colpo. Saró over the top, e dipende da quanti anni sta li, ma ho visto tutta la parte finale spezzata di un amico in UK ed il mio stava li da secoli.

S.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2378
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Andrea78 » 04 nov 2019 16:19:48

La NS ha il termostato ad inserto. Credo sia molto più facile che non quello avvitati per i quali servono veramente nervi saldi e un minimo di dolce forza.

GIUSTINO
Messaggi: 75
Iscritto il: 14 dic 2017 09:42:26
Località: TERAMO

Re: Consumo olio motore

Messaggioda GIUSTINO » 04 nov 2019 16:53:19

Andrea78 ha scritto:150ml di olio ogni 300km sono meno di mezzo litro ogni 1000km. Consumo assolutamnete normale, anzi!
Tieni solo d'occhi il livello che non scenda sotto il "min" e controlla se il consumo aumenta.
La Casa dichiarava un consumo di olio normale fino a un litro ogni 1000km.




Grazie per lo zuccherino; speriamo bene.

GIUSTINO
Messaggi: 75
Iscritto il: 14 dic 2017 09:42:26
Località: TERAMO

Re: Consumo olio motore

Messaggioda GIUSTINO » 04 nov 2019 16:54:51

Sacha ha scritto:
Oltretutto si cambia velocemente...


...ma con tanta cura. Ricordo il sudore freddo ed il digrignare dei denti mentre il meccane madrileno prendeva il chiavone e si accingeva a svitare.

Consiglio di affogare tutto il giorno prima con WD40 anche se dentro la filettatura non entrerá e poi con moltissima cautela e movimenti delicati, accingersi ad allentare il vecchio resistendo alla tentazione di dargli u bel colpo. Saró over the top, e dipende da quanti anni sta li, ma ho visto tutta la parte finale spezzata di un amico in UK ed il mio stava li da secoli.

S.


Appena riesco a trovare quello esatto lo cambierò immediatamente e con estrema cautela.

Ringrazio tutti e buona giornata.

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2183
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Sacha » 04 nov 2019 18:56:41

Andrea78 ha scritto:La NS ha il termostato ad inserto. Credo sia molto più facile che non quello avvitati per i quali servono veramente nervi saldi e un minimo di dolce forza.


Cioé? Si ficca e via senza avvito? Allora probabile si, ma in ogni modo fare con delicatezza.

S.

petro206
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 gen 2016 12:18:17

Re: Consumo olio motore

Messaggioda petro206 » 26 nov 2019 23:40:56

lucaar227 ha scritto:Comunque il termostato lo cambierei, sicuramente consumerà meno ed il motore lavorerà alla giusta temperatura.
Oltretutto si cambia velocemente.


Attenzione, le riproduzioni che fanno adesso sono pessime! Ne ho comprato uno da Delpriore e si apriva a 60 gradi.
Dopo tantissime ricerche ho trovato quello originale dell epoca e finalmente ho visto la temperatura a 90 gradi.

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2183
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Sacha » 27 nov 2019 15:09:20

buono a sapersi, comunque si i rigginali ancora cercando si trovano. Inoltre mi pare ci siano anche compatibilitá con altri modelli di auto, mi pare la R4 e qualcun'altra quindi sempre utile ottenere il numero specifico del pezzo cosí si controllano equivalenze.

Quando puoi, pls spara una foto che non ho ancora capito bene la differenza tra quello avvitato della mia, e questo a infilo della tua.



S.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 8810
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Consumo olio motore

Messaggioda giuliasuper69 » 27 nov 2019 22:06:48

Sacha ha scritto:Quando puoi, pls spara una foto che non ho ancora capito bene la differenza tra quello avvitato della mia, e questo a infilo della tua.
S.

In breve le differenze sono dettate dal collettore di aspirazione,la tua ha ancora quello che prevede l'alloggiamento del termostato a vite(ne esistono varie versioni a secondo dei modelli ma questa è un altra storia) poi si è passati ad un nuovo tipo di collettore di aspirazione che prevede un diverso alloggiamento del termostato all'interno di una apposita scatola.
Nella prima immagine due versioni di collettore con termostato a vite
collettore.jpg

eil relativo tipo di termostato(anche lì esistono alcune differenze ma il principio è uguale)
termostato1.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 8810
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Consumo olio motore

Messaggioda giuliasuper69 » 27 nov 2019 22:09:50

Questo invece il disegno del collettore con termostato a incasso e relativa scatola
termostato3.jpg
termostato2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2183
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Consumo olio motore

Messaggioda Sacha » 28 nov 2019 00:21:34

thanks thanks. Il primo ovviamente lo conosco bene avendo sudato 4L guardando il meccane madrileno che col chiavone, si accingeva a cambiare.

Il secondo, adesso vedendo quel cappuccio angolato, lo riconosco e capisco come funzioni, e appunto pare sia una miglioria probabilmente dovuta a centinaia di collettori spezzati in officina che hanno capito non era tra le opzy migliori.

S.


Torna a “Motore e Trasmissione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti