ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Il non risveglio

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 01 giu 2018 08:29:51

Buongiorno a tutti, dopo un lungo letargo della Giulia, cerco di risvegliarla, riattacco la batteria, giro la chiave ma nulla. Non fa il classico borbottio prolungato, fa solo un clack, poi basta, tutto tace. Luci, fari, luci cruscotto, luci di cortesia, riscaldamento e spie varie funzionano rtegolarmente. Ho dato un'occhiata allo spinterogeno, regolare. La batteria non è del tutto morta, cosa può essere?

Avatar utente
irriducibile
Messaggi: 478
Iscritto il: 13 mar 2013 16:58:27
Località: piemonte orientale

Re: Il non risveglio

Messaggioda irriducibile » 01 giu 2018 10:14:00

75% batteria - provare avviamento con booster - avviatore
25% elettrocalamita motorino avviamento

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 01 giu 2018 11:08:55

Ok grazie, proverò.

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 03 giu 2018 11:26:30

E' la batteria! Ho provato a ravviarla col booster, niente, il booster dopo più di 12 ore di carica è come morto, per farla breve ho provato la batteria di un' altra macchina ed è andata! Per quanto riguarda la batteria che c'era, meno di due anni dall'acquisto, 95 euro di spesa e ci risiamo. Proverò a ricaricarla ma credo che da oggi comprerò solo batterie al centro commerciale. Mi dicono, stacca i morsetti, se no la batteria si esaurisce. Col cavolo! E' il contrario. Bisogna accendere la Giulia, anche solo per toglierla e rimetterla in garage, se non tutti i giorni, quasi.

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 04 giu 2018 10:24:13

Da non esperto (è la prima volta che ho usato il booster) mi sono attenuto scrupolosamente alle istruzioni. Ieri l'ho rimesso in carica, questa volta per più tempo (circa 23 ore) questa mattina ho riprovato e andava leggermente "meglio", qualche giro l'ha fatto, più del solito singolo "clack". Insomma, ho rimesso in carica il booster e la batteria con il carica batterie, stasera la batteria dovrebbe essere carica, il booster lo staccherò domani in tardi mattinata. Speriamo bene.

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 635
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Il non risveglio

Messaggioda giacomo » 04 giu 2018 11:20:27

Ciao Fabio, da non esperto mi permetto di consigliarti una verifica per eventuali dispersioni. Sulla 1300 Super che oggi è di Andrea io ho avuto qualche fastidio che ho riassunto in uno dei vari argomenti. A mio modesto avviso una batteria di 2 anni va a terra solo se vi è un problema. Io cambiai nell'ordine: treccia, batteria, motorino dei tergicristalli ed ho risolto. Il motorino era la causa di tutto., anche se funzionava apparentemente bene

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 04 giu 2018 12:37:20

Ciao Giacomo, il motorino tergicristallo l'ho fatto cambiare nemmeno due anni fa, era usato. La treccia non l'ho mai cambiata. Domani proverò a riaccendere la Giulia con la batteria che ora ho messo in carica. Vedremo.

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 635
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Il non risveglio

Messaggioda giacomo » 04 giu 2018 13:07:41

Mi permetto, ma sempre con spirito collaborativo, di consigliarti nuovamente di fare eseguire una ricerca sulla eventuale dispersione. Cambiato il motorino dei tergicristalli sulla 1300 Super non si è mai ripetuto alcun problema, tanto che lo staccabatteria non l'ho mai utilizzato. Quanto ai ricambi usati, poi, sono convinto che vadano di massima scartati. Anche il motorino che vi era sulla richiamata Giulia era stato ricondizionato ma le modalità lasciavano molto a desiderare. Facci sapere cose buone

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 04 giu 2018 15:51:16

giacomo ha scritto:Mi permetto, ma sempre con spirito collaborativo, di consigliarti nuovamente di fare eseguire una ricerca sulla eventuale dispersione. Cambiato il motorino dei tergicristalli sulla 1300 Super non si è mai ripetuto alcun problema, tanto che lo staccabatteria non l'ho mai utilizzato. Quanto ai ricambi usati, poi, sono convinto che vadano di massima scartati. Anche il motorino che vi era sulla richiamata Giulia era stato ricondizionato ma le modalità lasciavano molto a desiderare. Facci sapere cose buone


Grazie per i consigli anche se non credo si tratti di dispersione. Per i ricambi usati, che ci posso fare? L'elettrauto "ci pensa lui" e "do coglio coglio". Parecchi anni fa mi rassicurò sulle luci per la targa, meno male che andammo a fondo nel parlarne sennò mi ritrovavo quelle della Giulietta che lui definì "Identiche, solo che non sono cromate", si vabbè... :x

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 635
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Il non risveglio

Messaggioda giacomo » 04 giu 2018 20:03:54

Io mi sono trovato molto bene con Zucca ma anche con Alfa Service e Classic Alfa. Fino ad ora ho trovato tutto grazie alle ricerche poste in essere dal Presidente Emerito Giorgio

Avatar utente
fabio '80
Messaggi: 372
Iscritto il: 21 mar 2013 21:43:47
Località: FROSINONE

Re: Il non risveglio

Messaggioda fabio '80 » 05 giu 2018 11:24:14

La Giulia è pronta! Tutto ok! Batteria in carica per più di 24 ore, poco fa ho messo in moto ed è andata bene!

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 1817
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Il non risveglio

Messaggioda Andrea78 » 18 giu 2018 21:02:48

Batteria a terra anche per la 75... inizia a sentire i 9 anni di vita e un mese abbondante senza neanche un accensione l'ha uccisa... messa immediatamente in carica.

Sacha
Messaggi: 1605
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Il non risveglio

Messaggioda Sacha » 20 giu 2018 00:17:24

confermo, anche le mie dopo qualche settimana non vanno. Batteria nuova o buona poco importa, se sta ferma mesi, deteriora. Consiglio sempre uno stacca batteria per almeno isolarla, ma c'e' comunque dispersione interna alla batteria e anche senza carico, si scarica (il carico e' la resistenza interna della batteria stessa).

Metti uno di questi, e almeno mensilmente cerca di avviarla e farla girare 5 minuti o piu.

S.

[ img ]

bubbo
Messaggi: 468
Iscritto il: 15 mar 2013 22:44:11
Località: Roma

Re: Il non risveglio

Messaggioda bubbo » 24 giu 2018 20:27:06

Ciao ragazzi la mia esperienza mi ha insegnato che è sempre utile staccare un morsetto della batteria, meglio il negativo, e ricaricatlre la batteria con un carica batterie almeno ogni due mesi. La cosa migliore è farsi un giretto in auto, ma non per la batteria ma per evitare che si svuotano i carburatori e per scaldare l'olio ed espellere l'umidità dal motore. Non lasciate l'auto in moto al box al minimo, imbrattate le candele e la batteria si carica poco, se avete la dinamo addirittura per niente


Torna a “Impianto Elettrico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron