ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

2600 Spider Touring (1962-1965)

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 666
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Re: 2600 Spider Touring (1962-1965)

Messaggioda Moramax » 02 ott 2019 20:46:14

Per la serie "voglio partecipare lo stesso al post anche se sono una capra " ..Pensavo che fosse quella del film la "Voglia matta" con Tognazzi e Spack...ma poi cercando lin rete la foto, mi sono dato la risposta da solo, non è lei
e queste solo le differenze tra tra 2000 e 2600 che hanno riportato in rete

Esternamente il 2000 si distingue dalla 2600 per:
la presa d'aria sul cofano sdoppiata,
il paraurti anteriore interrotto al centro in corrispondenza della griglia a scudetto
griglia scudetto di diversa foggia
le due griglie frontali orizzontali di diverso disegno
le 4 prese d'aria laterali sulla fiancate fra la ruota anteriore e la portiera
la doppia riga cromata sulla fiancata, le luci di posizione anteriori.
i deflettori dei finestrini laterali


Ricordo che uno dei giovinastri della comitiva della Spack derideva tognazzi definendo la sua auto un "bidet" :lol:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Moramax il 03 ott 2019 12:05:52, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 5748
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: 2600 Spider Touring (1962-1965)

Messaggioda rossogamba » 03 ott 2019 08:38:16

L'elemento che distingue maggiormente il frontale della 2600 dalla 2000 è il disallineamento dei gruppi ottici inferiori. tra l'altro la differenza non è soltanto nel posizionamento ma anche nella funzione svolta: nella 2600 i gruppi inferiori sono i fari abbaglianti, nella 2000 si tratta invece di un gruppo combinato in cui la mezzaluna superiore è la luce di posizione/freccia mentre la mezzaluna inferiore è il fendinebbia.

Pur riconoscendo alla 2600 una maggiore gradevolezza di guida grazie al motore a 6 cilindri, ho sempre preferito la linea della 2000: le prese d'aria sottili, gli sfoghi sul fianco che alleggeriscono la linea, il paraurti in due pezzi e i fari allineati sono elementi che rendono questa bella e incompresa spider davvero molto elegante.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 8438
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: 2600 Spider Touring (1962-1965)

Messaggioda giuliasuper69 » 04 ott 2019 18:35:56

Moramax ha scritto:Per la serie "voglio partecipare lo stesso al post anche se sono una capra " ..Pensavo che fosse quella del film la "Voglia matta" con Tognazzi e Spack...ma poi cercando lin rete la foto, mi sono dato la risposta da solo, non è lei

Ricordo che uno dei giovinastri della comitiva della Spack derideva tognazzi definendo la sua auto un "bidet" :lol:


Per completezza accanto alla 2000 Spider Touring di Tognazzi nel film "recita" anche un altra Alfa Romeo usata proprio dai giovinastri amici della Spaak...nientepopodimenoché (cit.Mario Riva ne Il Musichiere) una 6C
vogliamatta.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 666
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Re: 2600 Spider Touring (1962-1965)

Messaggioda Moramax » 04 ott 2019 21:52:35

Questa non la ricordavo proprio ...e si negli anni 60 doveva essere considerata un vecchio bidone per anticonformisti eccentrici :lol:


Torna a “Immagini”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

cron