Alfetta Gtv 3.0 South Africa (1984-1985)

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Alfetta Gtv 3.0 South Africa (1984-1985)

Messaggioda giuliasuper69 » 25 nov 2013 19:16:03

Versione esclusiva per il Sud Africa venne costruita nel biennio 84/85 in 200 esemplari per ottenere l'omologazione in gruppo 1 esteticamente si caratterizzava per la presa d'aria tipo Naca sul cofano motore e per i cerchi di disegno specifico,la caratteristica principale era però il motore v6 portato a 3.0cc con per 186cv.
[ img ]

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Messaggioda giuliasuper69 » 25 nov 2013 19:16:54


Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Messaggioda giuliasuper69 » 25 nov 2013 19:20:35

Qui con Arnold Chatz,pilota preparatore e concessionario (ancora attivo) dell'Alfa Romeo in Sud africa,il giorno della presentazione sul circuito di Kyalami

[ img ]

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8343
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Alfetta Gtv 3.0 South Africa (1984-1985)

Messaggioda rossogamba » 25 nov 2013 19:33:48

giuliasuper69 ha scritto:la caratteristica principale era però il motore v6 portato a 3.0cc con per 186cv.


alimentato però a carburatori; si noti il ritaglio quasi artigianale fatto sulla scatola filtro aria di origine Alfa 6, per ricavarne una presa d'aria.

[ img ]

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8343
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Messaggioda rossogamba » 25 nov 2013 19:34:35


Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Messaggioda giuliasuper69 » 26 nov 2013 12:48:05

Esatto avevo dimenticato di dire che era alimentata a carburatori,ecco l'elenco delle modifiche
[ img ]

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2809
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Messaggioda Sacha » 26 nov 2013 13:45:05

qua parla anche del motore della "V6 sedan" ossia berlina...chissá che roba era.

S.

Capoccia
Messaggi: 662
Iscritto il: 21 mar 2013 16:03:09
Località: Zurigo

Messaggioda Capoccia » 26 nov 2013 15:24:26

Sacha ha scritto:qua parla anche del motore della "V6 sedan" ossia berlina...chissá che roba era.

S.


potrebbe essere che come base usavano il motore delle prime alfa 6 (da qui V6 berlina) che difatti erano a carburatori???

no forse no...tant'e' che nella lista che ha messo Giorgio parlano di conversione della GTV6 2.5 a GTV6 3.0 qiuindi la base di partenza era probabilmente la GTV6 2.5 con motore ad inezione....

Capoccia
Messaggi: 662
Iscritto il: 21 mar 2013 16:03:09
Località: Zurigo

Messaggioda Capoccia » 26 nov 2013 15:26:44

rileggendo...penso che la mia opzy numero 1 forse e' giusta....

me sto a rincoglioni'???

Gio' che dici??? :shock:

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2809
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Messaggioda Sacha » 26 nov 2013 15:40:13

penso di si....é che leggevo sedan e pensavo parlassero di "Alfetta V6 Sedan" che come idea mi arapette tanto e so ancora tutto bagnato.

Anyway, me sa che invece parlavano de "Alfa V6 Sedan" e quindi probabilmente il riferimento é al cassone che dici tu...

S.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Messaggioda giuliasuper69 » 26 nov 2013 16:24:36

Da quello che si evince dal documento la base di partenza era il 2.5V6 cui modificavano testa cilindri pistoni etc etc il riferimento alla sedan chiaramente alla 6 riguarda la batteria dei carburatori presi appunto dalla berlina tutto l'insieme porta ad una testa completamente diversa

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8343
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Messaggioda rossogamba » 26 nov 2013 19:23:15

Altra peculiarità della GTV6 3.0 sudafricana, era il cruscotto che manteneva ancora la strumentazione della prima serie in due blocchi separati.
Anche qui notiamo che davanti al conducente vi è il tachimetro anziché il contagiri.

[ img ]

Capoccia
Messaggi: 662
Iscritto il: 21 mar 2013 16:03:09
Località: Zurigo

Messaggioda Capoccia » 27 nov 2013 11:30:16

che figata ste cose e sti dettagli...mi ingrifano non poco!!!!!

Approposito..qualcuno sa quante ne rimangono di queste GTV6 3.0? qualcuno ne hai mai vista una in vendita? chissa' quanto vale..... :shock: :shock:
Se non ricordo male, qualcuno aveva una prova......n'e' che per caso (e tanto per cambiare) e' maurizio oppure giorgio?!?! :mrgreen:

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8343
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Messaggioda rossogamba » 27 nov 2013 11:58:28

Ricordi bene, ho una prova pubblicata su una rivista locale, stasera quando torno la posto.

Capoccia
Messaggi: 662
Iscritto il: 21 mar 2013 16:03:09
Località: Zurigo

Messaggioda Capoccia » 27 nov 2013 12:01:20

Muchas grazias

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 786
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Messaggioda Moramax » 27 nov 2013 12:44:50

giuliasuper69 ha scritto:Da quello che si evince dal documento la base di partenza era il 2.5V6 cui modificavano testa cilindri pistoni etc etc il riferimento alla sedan chiaramente alla 6 riguarda la batteria dei carburatori presi appunto dalla berlina tutto l'insieme porta ad una testa completamente diversa


Che figli di pu... :lol: Si dovevano arrangiare con quello che trovavano "in frigo"....e trovando quell' accrocchio di carburatori messi a trainare con la fronte sudata la pesante alfa 6 si saranno detti:"matoooooo chissa che effetto farà su una macchina più leggera" ......
Non dimentichiamoci che i bianchi del sud africa sono praticamente olandesi .Non ho mai capito da cosa deriva la loro passione per le Alfa ... ? Sarà proprio il loro temperamento ..secondo un mio amico sono come dei tedeschi geneticamente modificati con un gene da italiano del sud .."o tedesco co la pummarola ancoppa " :P

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2809
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Messaggioda Sacha » 27 nov 2013 13:37:37

Mah, penso sia improbabile che ste cose se le inventino loro da soli. Come la GT radford in UK o la SE...senz'altro avevano degli avanzi in frigo ma la casa madre gli avrá detto "aó, pigliate quel sughetto di GT, scaldatelo, prendi quello spezzatino di Alfa 6 avanzato li, mescola un pó e visto che stiamo per cambiare la strumentazione vi mandiamo un po di questi interni e assemblate il tutto giú da voi".. o qualcosa del genere.

Mi pare strano che la rete locale si inventi ste cose o ste versioni se non appunto per sbolognare avanzi.

Comunque figo, mai sentite ste versioni e ancora sto digerendo la Radford che popo nun se pó vedé...

S.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8343
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Alfetta Gtv 3.0 South Africa (1984-1985)

Messaggioda rossogamba » 13 mag 2020 11:18:43

FB_IMG_1588594108444.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11548
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Alfetta Gtv 3.0 South Africa (1984-1985)

Messaggioda giuliasuper69 » 24 giu 2024 17:35:26

gtvsudafrica.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Immagini”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron