ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Il Museo di Arese (com'era)

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 1804
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda Andrea78 » 17 set 2015 20:45:56

é stato accantonato fin trppo... c'è anche un a mito!!! :lol:

Avatar utente
Diego
Messaggi: 1319
Iscritto il: 12 mar 2013 17:27:20
Località: Su un'Alfa..

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda Diego » 18 set 2015 07:58:50

rossogamba ha scritto:Documento interessantissimo Diego, grazie per averlo condiviso.
Esiste un elenco anche per i motori esposti?

Grazie Daniele, in effetti fra strafalcioni e curiosità può essere spunto di molte riflessioni.
Per quanto riguarda la lista magazzino, a logica (..) dovrebbe esistere e se c'é non l'ho mai vista.
Potremmo chiedere a qualche addetto ai lavori :wink:

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 7422
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda giuliasuper69 » 22 set 2015 17:26:44

Questa lista conferma,ove fosse necessario,che scrigno di tesori è la collezione del Museo e la necessità della sua tutela.Scorrendola anche distrattamente aumenta l'amarezza sia per una esposizione attuale di sole 69 vetture a fronte delle oltre cento di prima e sia perchè tutte le altre, anche se alcune assai malandate, sono una testimonianza assoluta della storia unica e irripetibile dell'Alfa,meritevole di essere conosciuta e divulgata.
Non mi spiego poi il perchè della presenza nelle rinnovate sale di vetture appartenenti a privati,mi riferisco alla 33-3 del 71 vincitrice della Targa con Vaccarella-Hezemans,all'Alfetta bianca,alla Giulia TI, e all'Alfasud,non me lo spiego specie per l'Alfetta e l'Alfasud visto che il Museo possiede due esemplari prima serie,per quanto riguarda la Giulia prima erano esposte la TI Super,anche adesso,e una Unificata blu ora non visibile e sostituita almeno per il momento da una TI cosa che si potrebbe spiegare con la voglia di esporre la prima versione,ma troverei logico, come avviene in molti musei non solo di auto, esposizioni "integrative" con contributi privati da affiancare alla collezione ufficiale al completo;vero che lo spazio è quello che è ma qualcosa non mi torna.

Giulio84
Messaggi: 2613
Iscritto il: 15 mar 2013 20:12:15
Località: Torino

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda Giulio84 » 23 set 2015 17:49:27

ma l'unificata blu di cui parli era quella che anni fa era in prestito al museo dell'auto di torino munita di apposita targa metallica "museo Alfa Romeo Arese" ?

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 7422
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda giuliasuper69 » 23 set 2015 21:11:21

Si la si vede a pag 3 di questo topic
viewtopic.php?f=36&t=1839&start=40

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 4876
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Il Museo di Arese (com'era)

Messaggioda rossogamba » 23 gen 2017 09:41:55

Il 18 dicembre scorso, in occasione del 40° anniversario dell'inaugurazione del Museo di Arese, tutte le vetture presenti sono state esposte con i cofani aperti, in modo da permettere ai visitatori di apprezzarne l'esclusiva meccanica; dopotutto il motore è il cuore di ogni vettura Alfa Romeo. Al di là di questa iniziativa che giudico simpatica e che ho apprezzato, ho avuto la conferma di un' informazione che mi era stata data molti anni fa e che purtroppo non avevo mai potuto verificare personalmente e cioè, la 2600 Sprint esposta è equipaggiata con il 6 cilindri alimentato a iniezione meccanica. Quando vidi il solo motore esposto mi dissero che era uno dei tanti esperimenti di Giuseppe Busso e che un altro motore era all'interno della 2600 Sprint. Adesso ne ho avuto la conferma. (minuto 2,00 del filmato).

PICT0042.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Arese”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti