Portello

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 19 gen 2023 18:01:53

portellofinitura.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 08 feb 2023 11:25:35

FB_IMG_1675538782717.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 09 feb 2023 18:40:59

Portello1900.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 13 mar 2023 14:19:52

329128191_931362931368437_5686587563911307451_n.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 04 apr 2023 16:29:32

338935426_591906142963292_9013023172641593223_n.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 17 apr 2023 16:24:05

In questo scatto si notano bene al centro tra lo stabilimento e la strada (via Renato Serra) i rifugi antiaereo
viaRenatoSerra2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 29 apr 2023 16:31:53

Reparto Sperimentazione, costruzione del banco prova e controllo sistema CEM successivamente fornito alla Spica per la produzione
PortelloBancoprovainiettoriCem.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 29 apr 2023 17:36:53

Da un racconto dell'Ing. Giorgio Romano all'epoca alle dirette dipendenze dell' Ing. Garcea circa lo sviluppo effettuato al Portello dei sistemi di iniezione di benzina per superare le normative antinquinamento USA.
"Voglio raccontare ora una storia di successo di un gruppo persone che, con dentro il fuoco sacro della ricerca, fecero un miracolo. Nel 74, se ben ricordo, AR non riusci a superare le prove di omologazione negli USA e dovette rinunziare alla vendita delle auto in quel mercato. Questa sconfitta indusse il Direttore, ing. Garcea, a cercare strade innovative per ottenere l'omologazione per l'anno successivo. Il prodotto (l'auto) c'era, ma data la complessità delle procedure richieste dall'EPA, il primo problema era come fare.... Ci chiesero se avevamo idee .... Le prove di omologazione richiedevano di percorrrere 80.000 miglia con un'auto nell'assetto stabilito, rispettando una serie di prescrizioni sul percorso, e l'auto doveva rigorosamente andare su strada o in pista. La pista di Balocco risultava inadeguata (troppo corta). L'ing. Bassi propose di rispettare le prescrizioni EPA usando un percorso stradale, e registrando tutti i parametri motoristici di vettura, ma intervenendo su questi di volta in volta, fino a ottenere quanto richiesto dalle norme. La RICE mise a disposizione il proprio computer di processo. La procedura era questa:l'auto di test era attrezzata con un registratore magnetico di segnali a molte piste. I dati (giri motore , farfalla, marcia, velocità auto, ....) venivano continuamente registrati, l'auto percorreva una strada attorno al lago di Como di circa 80 Km. Al rientro, le bobine venivano analizzate dal nostro computer che forniva le statistiche di impiego del veicolo e stilava la proposta di percorso per il giorno successivo: p.es. più tempo in 2° con più gas, meno in 5°,... e così via. Dopo alcuni giorni si trovò il giusto mix di impiego e, ottenuto l'assenso, la prova partì. Al termine delle 80.000 miglia e inviati i dati negli USA, AR ottenne l'omologazione con un encomio solenne. Finalmente, un reparto di alcune decine di persone (la RICE diretta dall'ing. Bassi), aveva dimostrato che possedere un computer di processo e saperlo usare, era determinante per il futuro dell'azienda. Fu così che ci autorizzarono ad acquistare "quello che serviva": ordinammo subito un nuovo PDP11/45 molto più potente del PDP 11/20 che avevamo, un banco freno a CC per simulazioni di prove stradali con il solo motore al banco, ... e tanta credibilità. Nelle more fu attrezzata un'Alfetta con un computer montato al posto del sedile del passeggero, per simulare la centralina dell'iniezione elettronica. Una nota: i microprocessori non esistevano ancora, anzi stavano per essere messi in vendita .... e questa è un'altra storia che vi racconterò un'altra volta. La foto sotto mostra la vettura attrezzata con computer e altre apparecchiature a bordo .... e per alimentarle, avevamo un gruppo elettrogeno nel portabagagli !

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 29 apr 2023 17:37:25

Repartoallestimento.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 29 apr 2023 19:26:18

Che storia che avevamo, l'Ing. Garcea che dirigeva il Servizio Esperienze era un uomo fuori dal comune eppure è sempre rimasto fuori dalla luce dei riflettori: un vero signore.

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 764
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Re: Portello

Messaggioda Moramax » 29 apr 2023 19:46:00

rossogamba ha scritto:Che storia che avevamo, l'Ing. Garcea che dirigeva il Servizio Esperienze era un uomo fuori dal comune eppure è sempre rimasto fuori dalla luce dei riflettori: un vero signore.

Cercando in Google patent sotto il nome Alfa Romeo trovai tanti brevetti fatti da lui per l'Alfa Romeo ...non ricordo piu di cosa si trattasse
Ecco qua You Porn Alfa :lol: ...mi è bastato scrivere in google :google patent...una volta entrati in google patent ho scritto Alfa Romeo Garcea..e si è aperto sto paginone centrale di Play boy tantissimi brevetti suoi , in pdf i disegni
https://www.google.com/search?q=alfa+ro ... iz-patents
Ultima modifica di Moramax il 29 apr 2023 20:13:48, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 764
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Re: Portello

Messaggioda Moramax » 29 apr 2023 19:54:50

giuliasuper69 ha scritto:Da un racconto dell'Ing. Giorgio Romano all'epoca alle dirette dipendenze dell' Ing. Garcea circa lo sviluppo effettuato al Portello dei sistemi di iniezione di benzina per superare le normative antinquinamento USA.
"Voglio raccontare ora una storia di successo di un gruppo persone che, con dentro il fuoco sacro della ricerca, fecero un miracolo. Nel 74, se ben ricordo, AR non riusci a superare le prove di omologazione negli USA e dovette rinunziare alla vendita delle auto in quel mercato. Questa sconfitta indusse il Direttore, ing. Garcea, a cercare strade innovative per ottenere l'omologazione per l'anno successivo. Il prodotto (l'auto) c'era, ma data la complessità delle procedure richieste dall'EPA, il primo problema era come fare.... Ci chiesero se avevamo idee .... Le prove di omologazione richiedevano di percorrrere 80.000 miglia con un'auto nell'assetto stabilito, rispettando una serie di prescrizioni sul percorso, e l'auto doveva rigorosamente andare su strada o in pista. La pista di Balocco risultava inadeguata (troppo corta). L'ing. Bassi propose di rispettare le prescrizioni EPA usando un percorso stradale, e registrando tutti i parametri motoristici di vettura, ma intervenendo su questi di volta in volta, fino a ottenere quanto richiesto dalle norme. La RICE mise a disposizione il proprio computer di processo. La procedura era questa:l'auto di test era attrezzata con un registratore magnetico di segnali a molte piste. I dati (giri motore , farfalla, marcia, velocità auto, ....) venivano continuamente registrati, l'auto percorreva una strada attorno al lago di Como di circa 80 Km. Al rientro, le bobine venivano analizzate dal nostro computer che forniva le statistiche di impiego del veicolo e stilava la proposta di percorso per il giorno successivo: p.es. più tempo in 2° con più gas, meno in 5°,... e così via. Dopo alcuni giorni si trovò il giusto mix di impiego e, ottenuto l'assenso, la prova partì. Al termine delle 80.000 miglia e inviati i dati negli USA, AR ottenne l'omologazione con un encomio solenne. Finalmente, un reparto di alcune decine di persone (la RICE diretta dall'ing. Bassi), aveva dimostrato che possedere un computer di processo e saperlo usare, era determinante per il futuro dell'azienda. Fu così che ci autorizzarono ad acquistare "quello che serviva": ordinammo subito un nuovo PDP11/45 molto più potente del PDP 11/20 che avevamo, un banco freno a CC per simulazioni di prove stradali con il solo motore al banco, ... e tanta credibilità. Nelle more fu attrezzata un'Alfetta con un computer montato al posto del sedile del passeggero, per simulare la centralina dell'iniezione elettronica. Una nota: i microprocessori non esistevano ancora, anzi stavano per essere messi in vendita .... e questa è un'altra storia che vi racconterò un'altra volta. La foto sotto mostra la vettura attrezzata con computer e altre apparecchiature a bordo .... e per alimentarle, avevamo un gruppo elettrogeno nel portabagagli !

Stavo cercando un libro con questi racconti su Giulia ...o al limite Alfa in generale ..ricordi di tecnici ..etc che ci sarebbe ? .Per es quando trovo arch famosi che spiegano come fecero i lori edifici è sempre una goduria .La cosa che non sopporto sono quelli che descrivono un manufatto , che non hanno fatto loro e non avendo certezze scrivono di mille ipotesi pippose mentali :lol:
I computer nel 1974 , che storia ...del resto ricordo sul manuale di uso interno del software che uso per i render , che il primo render venne fatto nel 1974 e come modello usarono una teiera ....da allora la teiera è diventato un simbolo della computer grafica ...

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 30 apr 2023 20:27:11

Questo è il link alla pubblicazione dell'Ing. Romano relativa alla sua attività in Alfa, tra le chicche si parla del motore Wankel
https://www.linkedin.com/posts/giorgio- ... 86720-jHMR
Massimo per quanto riguarda il libri dei progettisti Alfa sicuramente da avere sono "La mia Alfa" di Giampaolo Garcea
"Nel cuore dell'Alfa" di Giuseppe Busso ; "L?Alfa e le sue auto" di Domenico Chirico

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 764
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Re: Portello

Messaggioda Moramax » 01 mag 2023 14:01:13

giuliasuper69 ha scritto:Questo è il link alla pubblicazione dell'Ing. Romano relativa alla sua attività in Alfa, tra le chicche si parla del motore Wankel
https://www.linkedin.com/posts/giorgio- ... 86720-jHMR
Massimo per quanto riguarda il libri dei progettisti Alfa sicuramente da avere sono "La mia Alfa" di Giampaolo Garcea
"Nel cuore dell'Alfa" di Giuseppe Busso ; "L?Alfa e le sue auto" di Domenico Chirico

Grazie ..te lo chiesi gia in passato ma sta volta lo compro sul serio ...comincerò con quello di Garcea ..vedendo i disegni dei suoi brevetti mi sono impressionato :wink:

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 11 mag 2023 10:25:17

salaprovamotoriPortello.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 11 mag 2023 11:29:44

344346450_1290395414881970_921352204078864742_n.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 01 giu 2023 15:03:13

350781332_964181891531344_5152552965392371280_n.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 12 lug 2023 15:03:25

Portellovetture.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 8183
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Portello

Messaggioda rossogamba » 07 set 2023 13:12:32

FB_IMG_1689702897284.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 11350
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Portello

Messaggioda giuliasuper69 » 14 set 2023 11:21:50

Portello.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Portello”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti