ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6/18 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Alfa Romeo e targhe particolari

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 6347
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Alfa Romeo e targhe particolari

Messaggioda rossogamba » 29 set 2020 17:58:50

A ben vedere non era strano imbattersi in delle Alfa in Iran, o perlomeno a Teheran, non dimentichiamo che lo Scià Reza Pahlavi era un grande appassionato di automobili e possedeva diverse vetture sportive italiane, inoltre, prima della rivoluzione islamica del 1979, la rete commerciale e assistenziale dell'Alfa Romeo si estendeva anche in paesi senza una tradizione motoristica come l'Iran appunto.
Ricordo a questo proposito un breve passaggio del libro "In Oriente con la Giulia" dove l'autrice - Anna Bontempi - racconta che...una volta arrivati a Teheran, abbiamo portato la nostra Giulia per un controllo in una delle quattro officine autorizzate Alfa Romeo della città...
...a pensarci adesso viene da piangere, qui a Treviso, come in molte altri centri, vi è una sola concessionaria in condivisione con Jeep.... :cry: :cry: :cry:

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 9150
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Alfa Romeo e targhe particolari

Messaggioda giuliasuper69 » 29 set 2020 20:57:15

I genitori di una mia carissima amica sono iraniani,non essendo musulmani ed essendo il padre un grosso funzionario dello stat oin contrasto col nuovo regime all'atto della rivoluzione si sono trasferiti a Palermo dove era già presente una discreta comunità persiana,chiaccherando spesso su com'era Teheran prima del 79 e conoscendo la mia passione,confermo quanto dici,le Alfa e in generale le auto europee di medio ealto livello erano piuttosto diffuse e desiderate.
Quanto allo Scià,le sue vetture erano circa 300 molte le italiane ,tra le quali una Maserati 5000 Gt chiamata appunto Scià di Persia,alcune Lamborghini Miura,Ferrari 365 Bizzarrini 5300 etc etc,ma pare che una delle sue favorite in assoluto fosse una Alfa Romeo 1900 SS Touring modello 56,oggi di proprietà di un collezionista italiano e pubblicata in un articolo di Ruoteclassiche di qualche anno fa.L'Alfa è una delle poche ad avere lasciato il paese dopo la rivoluzione,quasi tutte vennero poste sotto sequestro,alcune sono andate distrutte,mentre altre si trovano presso il museo iraniano dell'auto vicino Teheran.

alfona
Messaggi: 17
Iscritto il: 18 set 2020 10:26:13
Località: Agrate Conturbia

Re: Alfa Romeo e targhe particolari

Messaggioda alfona » 30 set 2020 10:21:03

Interessante, grazie

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2291
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Alfa Romeo e targhe particolari

Messaggioda Sacha » 30 set 2020 14:16:40

anche un ex-collega mio (quello che mi accusa di avergli attaccato la fissa e spinto a comprare la Giulia Spider) lavorò in Iran da giovane, e girava con una Sprint.

S.

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 1215
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Alfa Romeo e targhe particolari

Messaggioda giacomo » 01 ott 2020 11:18:12

cosa si intende per: "una mia carissima amica"?


Torna a “CURIOSITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti