ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Francesi da amare...

Avatar utente
I_Giulia
Messaggi: 4627
Iscritto il: 15 mar 2013 14:02:12
Località: Bruxelles

Francesi da amare...

Messaggioda I_Giulia » 23 gen 2014 13:45:56

Ormai si sa, ho un debole per le "francesi" (sia vetture storiche che donne).

Tra l'altro nella auto francesi c'è sempre stato molto di italiano (vedi Bertoni per Citroen, Pigozzi per Fiat/Simca, Gordini per Renault, Pininfarina per Peugeot).

In questo topic inserirò pertanto articoli web interessanti su icone dell'automobilismo vintage d'oltralpe..

Inizio dalla Dea (ossia Citroen DS)

http://www.repubblica.it/motori/sezioni ... -72622363/

E dalla mitica R8 in livrea (appunto) Gordini

http://www.repubblica.it/motori/sezioni ... -76713902/

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 5078
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Messaggioda rossogamba » 23 gen 2014 14:10:19

Amedeo, ho spostato il topic in "Non solo Alfismo"

Avatar utente
I_Giulia
Messaggi: 4627
Iscritto il: 15 mar 2013 14:02:12
Località: Bruxelles

Messaggioda I_Giulia » 23 gen 2014 16:00:46

Ecco perchè non lo trovavo più...

Stavo già per fare causa agli Admin con richiesta di risarcimento per il danno biologico causatomi...

:D :D :D

lucaar227
Messaggi: 325
Iscritto il: 20 mar 2013 20:34:45

Messaggioda lucaar227 » 23 gen 2014 20:48:18

Personalmente ho avuto 3 2cv e devo dire che sono delle belle macchine con una meccanica raffinata ed addirittura quelle che avevano l'olio dei freni minerale, se per caso avevi il livello basso potevi metterci quello motore (io non l'ho mai fatto) i francesi da quel lato amano l'essenzialità delle cose vedi i 3 bulloni x le ruote senza tante balle.

Avatar utente
Moramax
Messaggi: 605
Iscritto il: 16 mar 2013 00:30:32
Località: Bari

Messaggioda Moramax » 23 gen 2014 22:36:24

Da ricordare anche Giovanni Michelotti e l'Alpine
Michelotti e Scaglione sono i miei designer preferiti ...a ben vedere su Wikipedia avevano lo stesso carattere ...:wink:
Ricordo che da piccolo quando vidi questa macchina rimasi deluso che non fosse un Alfa

Questo è il sito del registro italiano Michelotti fondato dal figlio .
Ha disegnato ben 1200 auto in 35 anni!
http://www.michelotti.com/index.htm

[ img ]

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 7734
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Messaggioda giuliasuper69 » 25 gen 2014 18:07:44

Che dire...non sò perchè ma a me certe francesi piacciono un sacco,onestamente salvo alcune eccezioni non sono certo un concentrato di tecnologia automobilistica,spesso aste e bilancieri la fanno da padrone,telai discutibili...stile pretenzioso, inutili orpelli,quando non decisamente brutte eppure...ad esempio amo la R8 specie la vistosa Gordini,razionalmente brutta ma mi affascina davvero tanto.
Più in generale delle francesi amo le piccole le vetture grandi mi lasciano perplesso,la mia preferenza generalmente va alle Renault(per la cronaca ho una Clio tce,e ventidue anni fà presi una Clio rt) oltre alla già citata R8 le mie preferite sono Dauphine,4cv,R4 e R5,sul fronte Peugeot la 104 e la più recente 205 Gti.Non amavo le Citroen ma ultimamente mi scopro attratto dalla 2cv specie se Charleston, e giusto per "sputtanarmi" ancora l'inguardabile furgone Tipo H su base Traction Avant...etc etc.Mi fermo per il momento pian piano dirò delle altre.
Intanto per sconfinare nel cinema ecco la R8 in improbaili evoluzioni cinematrografiche col grande Lino Ventura e Michel Constantin dal film Ne nous fachons pas
http://www.youtube.com/watch?v=vxVOAVWIuHg

lucaar227
Messaggi: 325
Iscritto il: 20 mar 2013 20:34:45

Messaggioda lucaar227 » 25 gen 2014 21:58:50

Magari non piacerà a tutti ma la simca rally 1-2-3 era una macchina che nelle gare si comportava bene e vinceva parecchio nella sua categoria.

Avatar utente
I_Giulia
Messaggi: 4627
Iscritto il: 15 mar 2013 14:02:12
Località: Bruxelles

Messaggioda I_Giulia » 25 gen 2014 23:59:34

giuliasuper69 ha scritto:e giusto per "sputtanarmi" ancora l'inguardabile furgone Tipo H su base Traction Avant...etc etc.


Siamo in due!

Bello anche il filmato sulla Gordini anche se penso che si tratti di una "replica" (l'auto era già rara ai suoi tempi, oggi viaggia dai ventimila euro in su...).

Alla fine del filmato si vede appunto un H1 giallorosso ed una Ami 8 (che adoro).

Anche la Simca Rallye mi piace molto, specie nella livrea arancio della serie 1 e 2..

bubbo
Messaggi: 470
Iscritto il: 15 mar 2013 22:44:11
Località: Roma

Messaggioda bubbo » 26 gen 2014 01:07:56

ricorderei anche la PEUGEOT 205 GTI.

bubbo
Messaggi: 470
Iscritto il: 15 mar 2013 22:44:11
Località: Roma

Messaggioda bubbo » 26 gen 2014 01:09:15

ritengo comunque che le auto francesi siano di massima inferiori alle tedesche e alle Italiane.

Avatar utente
Sandrino
Messaggi: 737
Iscritto il: 15 mar 2013 21:22:45

Messaggioda Sandrino » 26 gen 2014 21:03:57

Anch'io apprezzo molto le Renault di un tempo, in primis per la loro praticità, poi forse anche perchè in famiglia abbiamo avuto per vent'anni una R6 e con quest'auto feci le mie prime esperienze di guida.
Due scatti di una R5 L (modello base) presi assieme al Socio in trasferta emiliana, a caccia di ricambi:

r5l[0].JPG


r5l[1].JPG


A parte il fascione anteriore, di una serie più recente, le coppe delle ruote, asportate (ma dovrebbero esserci) e le strisce adesive, non originali, è completa e originale, compresa la leva del cambio a catenaccio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Sandrino il 01 feb 2016 19:43:41, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
I_Giulia
Messaggi: 4627
Iscritto il: 15 mar 2013 14:02:12
Località: Bruxelles

Messaggioda I_Giulia » 27 gen 2014 00:05:06

Sandrino ha scritto:Due scatti di una R5 L (modello base) presi assieme al Socio in trasferta emiliana, a caccia di ricambi.
A parte il fascione anteriore, di una serie più recente, le coppe delle ruote, asportate (ma dovrebbero esserci) e le strisce adesive, non originali, è completa e originale, compresa la leva del cambio a catenaccio.


Per leva a catenaccio intendi il cambio ad ombrello sul cruscotto, tipo 2CV, giusto?

bubbo
Messaggi: 470
Iscritto il: 15 mar 2013 22:44:11
Località: Roma

Messaggioda bubbo » 27 gen 2014 09:58:29

non tutti sanno che le renault e le citroen con la leva cambio al cruscotto avevano differenti posizioni di innesto. La Renault aveva la prima in avanti, la Citroen la prima indietro.

Avatar utente
Sandrino
Messaggi: 737
Iscritto il: 15 mar 2013 21:22:45

Messaggioda Sandrino » 27 gen 2014 19:45:28

I_Giulia ha scritto:
Sandrino ha scritto:Due scatti di una R5 L (modello base) presi assieme al Socio in trasferta emiliana, a caccia di ricambi.
A parte il fascione anteriore, di una serie più recente, le coppe delle ruote, asportate (ma dovrebbero esserci) e le strisce adesive, non originali, è completa e originale, compresa la leva del cambio a catenaccio.


Per leva a catenaccio intendi il cambio ad ombrello sul cruscotto, tipo 2CV, giusto?


Esatto! :D La leva si muove orizzontalmente proprio come i catenacci delle porte di un tempo, lo chiamo così per quel motivo.

Avatar utente
Sandrino
Messaggi: 737
Iscritto il: 15 mar 2013 21:22:45

Messaggioda Sandrino » 27 gen 2014 20:06:45

bubbo ha scritto:non tutti sanno che le renault e le citroen con la leva cambio al cruscotto avevano differenti posizioni di innesto. La Renault aveva la prima in avanti, la Citroen la prima indietro.


Anche i cambi Renault inizialmente avevano prima e terza indietro, retromarcia, seconda e quarta avanti.
Con questo schema erano quelli montati sulle R4 con cambio a 4 marce ed R6 850cc fino al modello 1974; R6 TL (1100 cc) e tutte le R5 invece avevano la griglia classica con prima avanti a sinistra e retromarcia indietro a destra.
Nel 1974 appunto il cambio fu unificato per tutti e tre i modelli con il tipo della R6 TL, rapporti delle marce a parte, così che tutte ebbero la griglia da te descritta.
Ne sono certissimo perchè la R6 che abbiamo avuto a casa (e che era del 1970) aveva la prima indietro.
Per maggiore chiarezza qui sotto trovi le griglie dei due modelli R6: R1180 è quella con il motore 850cc, R1181 quella con il motore 1100cc, freni a disco davanti ed allestimento un pò più curato (TL)

r6_griglia[1].jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Sandrino il 01 feb 2016 20:54:40, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
masi&angi
Messaggi: 589
Iscritto il: 15 mar 2013 12:29:57
Località: RT- Germany
Contatta:

Messaggioda masi&angi » 28 gen 2014 09:46:14

Qualcosa di bizzarro ma stranamente interessante. angi

http://oppositelock.jalopnik.com/the-mo ... 5/@pgeorge

bubbo
Messaggi: 470
Iscritto il: 15 mar 2013 22:44:11
Località: Roma

Messaggioda bubbo » 28 gen 2014 10:01:47

Alessandro, queste variazioni di innesto nei cambi Renault proprio non la sapevo!

Avatar utente
I_Giulia
Messaggi: 4627
Iscritto il: 15 mar 2013 14:02:12
Località: Bruxelles

Messaggioda I_Giulia » 28 gen 2014 23:42:15

Bel video dedicato alla 2CV

http://www.youtube.com/watch?v=DXHIYBjA5Jw

Giulio84
Messaggi: 2679
Iscritto il: 15 mar 2013 20:12:15
Località: Torino

Messaggioda Giulio84 » 29 gen 2014 00:55:15

voglio ricordare la Matra Ranch, automobile che credo di aver visto dal vivo solo una volta anni ed anni fa, la usava un tizio dalle mie parti che faceva l'imbianchino e la uava come furgone per il suo mestiere

[ img ]

Avatar utente
Sandrino
Messaggi: 737
Iscritto il: 15 mar 2013 21:22:45

Messaggioda Sandrino » 30 gen 2014 19:49:42

Ce n'era una anche qui al mio paese: il proprietario riparava elettrodomestici, particolarmente lavatrici e cucine a gas.


Torna a “NON SOLO ALFISMO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite