ATTENZIONE:RUBATA GIOVEDI 21/6/18 ALLE ORE 21:15 A FELETTO (TO) ALFA ROMEO ALFETTA PRIMA SERIE DEL 1973 TARGATA CB 220476 BLU OLANDESE TELAIO AR 202055 MOTORE AR 160815632
[ img ]

Gli utenti che non si presentano e a zero messaggi saranno cancellati entro 7 giorni dalla iscrizione

Differenziale 1300Super rumoroso

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 08 set 2019 21:37:45

Superfici di accoppiamento ripulite e preparate per la pasta sigillante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 08 set 2019 21:41:04

Riassemblato e rifinito dalle bave di fusione la scatola differenziale e spazzolata per migliorarne un po' l'aspetto estetico:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossogamba
Messaggi: 5856
Iscritto il: 13 mar 2013 16:32:25
Località: TREVISO
Contatta:

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda rossogamba » 09 set 2019 08:42:49

Gran bel lavoro...Complimenti!

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 1026
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda giacomo » 09 set 2019 09:42:42

bel lavoro sicuramente

zufe
Messaggi: 195
Iscritto il: 15 apr 2013 06:59:30
Località: Roma

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda zufe » 09 ott 2019 08:40:15

....che invidia....per quanto riguarda me ho qualche difficoltà pure ad avvitare le viti....
Bravo Andrea!
Ciao, Felice

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 09 ott 2019 16:46:07

Grazie!
Il lavoro intanto procede nei pochi ritagli di tempo, appena posso metto un aggiornamento ma ritengo di essere quasi alla fine.

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2093
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Sacha » 10 ott 2019 09:34:54

ottimo....

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 20:47:57

...riassumendo gli ultimi 2 mesi di lavori... (si il tempo che riesco a dedicare alla bestia è piuttosto incostante purtroppo).

Una volta ri-assemblato il differeneziale

mini_IMG_20190922_141344.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 21:08:56

è inutile ri-montare tutto... avendo bracci e triangolo di reazione a terra si sostituiscono le boccole.
Sui bracci ho optato per le boccole in gomma originali. Lavoro infame sostituire le boccole, meglio pagare 40€ e farlo fare dal meccanico con relativa pressa.
IMG_20191012_165845.jpg


Sul triangolo di reazione gli spessori tra la "scodella", che contiene la boccola e fissa il triangolo alla scocca, ed il "triangolo" (in realtà una "T") li ho messi in poliuretano.
Le boccole nella scodella erano perfette e anche sostituirle è un lavoraccio della madonna e serve anche un piattello specifico oltre ad una pressa.
Le rondelle originali normalmente "marciscono" e si distruggono col tempo. La minibiscia proprio non le aveva più. Il sederone della bestia si muoveva visibilmente di lato se sollecitato.

Le rondelle sarebbero da infilare dopo aver tolto la boccola e la scodella. Vista l'impossibilità di fare ciò, leggendo anche molti pareri positivi online, si esegue semplicemente UN taglio radiale da foro interno verso l'esterno e si infila nel "pertugio" tra boccola e triangolo. Seguendo un parere online che non sembrava campato in aria ho eseguito il taglio "tangenziale" al foro interno fino "fuori".
Nelle foto qui sotto si intuisce il punto di "apertura".
Ingrassato tutto con grasso della confezione delle boccole in poliuretano e grasso siliconico.
mini_IMG_20190922_211948.jpg
mini_IMG_20190922_211929.jpg


a fine montaggio ho stretto la boccola con una fascetta da elettricista giusto per scrupolo. Anche se ho i miei dubbi sulla durata della stessa... facile dopo un po' si sposti. Gli anelli di poliuretano sono molto duri da aprire... praticamente impossibile si "aprano" e perdano per strada.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Andrea78 il 18 nov 2019 21:53:35, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 21:49:22

Prima di rimontare un po' di lavori di estetica.
Velatina alle molle già in buono stato:
IMG_20191012_183427.jpg


Piattelli molle lato bagagliaio, le ciambelle di gomma interposte tra scocca e piattelli erano praticamente nuove.
mini_IMG_20191012_183800.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 22:00:13

Già immerso nel ruolo di "pittore" sistemiamo anche il sottoscocca che pur senza ruggine presentava vernice scrostata ed un velo di olio spruzzato dal vecchio differneziale.
Quindi pulitura con solvente, passata di antisilicone, fondo e 2 spennellate di bianco.

Lavoro che non mi permetterà mai di vincere una targa oro ma chissenefrega! Ed eventualmente non sarà questo il problema che solleverebbero i commissari...

mini_IMG_20190928_200103.jpg

mini_IMG_20191009_220515.jpg


Rifinito poi con seconda mano di bianco...

Nelle parti più visibili ho ritoccato con "biancospino".
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 22:23:06

Una volta asciugata la vernice si comincia il rimontaggio di tutto.

Qua serve un aiutante. Triangolo, bracci e differenziale sono ingombranti e pesanti. Da soli e lavorando a terra è praticamente impossibile finire il lavoro.

Triangolo di reazione. Attenzione quando si smonta a raccogliere gli spessori triangolari da interporre tra "scodella" e scocca. Hanno probabilmente spessori differenziati tra sinistra e destra. Prendere nota e rimontare correttamente.

Bracci longitudinali, lavoretto facile facile, 2 viti e via. Non serrare le viti fino alla fine. Vanno serrate ai valori di coppia prescritti da manuale a lavoro finito e auto sulle sue gomme. Se si serrano subito le boccole lavorano "subito" a torsione già dal primo istante in cui le gomme toccano terra. Devono invece essere strette a carico statico e lavorare a torsione solo dopo la prima mosca che si appoggia sul bagagliaio...

mini_IMG_20191015_212144.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 22:41:25

Da qua in poi le foto scarseggiano perchè il lavoro è un po' una merda e le foto sono l'ultima cosa che ti viene in mente di fare...
Riassumendo, servono 2 persone e 2 sollevatori idraulici di buona qualità. Non devono scendere a c@##o/piacimento e la discesa deve essere ben controllabile. Le schifezze da 30€ del brico non vanno bene.
Io ce l'ho fatta con un bel sollevatore Usag preso in prestito al lavoro ed il mio sollevatore da 30€... il lavoro si fa anche così ma il consiglio spassionato è avere sempre utensili correttamente funzionanti.

Un sollevatore alza il ponte da sotto la scatola differenziale e di fissa sull'occhiello del triangolo di reazione. Io ho sostituito anche i 2 coni in gomma interposti tra i 2 elementi con 2 in poliuretano ed abbondante grasso siliconico. Stringere tutto col dado a corona.
Il sollevatore rimane in posizione per "giocare" col differenziale spostandolo in alto o "ruotandolo" leggermente per centrare poi, sulle flange inferiori, i bracci longitudinali.

Poi arriva il bello, molle e fissaggio bracci longitudinali al ponte.
Lavorare con delle molle in compressione è un lavoro pericoloso e i movimenti vanno pensati bene e concordati con l'aiutante.
Per sicurezza mi sono comprato un set di compressori molle ma all'atto pratico non sono utili per via degli ingombri.
Sostanzialmente, si posiziona la molla tra braccio longitudinale e piattelli lato scocca. Attenzione che le molle non sono uguali stra "sopra" e "sotto".
Sotto va il lato che finisce a "coda di maiale", sopra va il lato con le ultime 2 spire compresse e l'ultima "appiattita". Per capirci 2 post sopra si vedono le molle lato braccio longitudinale.

Col secondo sollevatore si procede con molta attenzione a comprimere la molla spingendo da sotto il braccio longitudinale. Un po' di buone bestemmie ben assestate ed in un paio di mezzore dopo tutti e 2 i bracci sono al loro posto.

mini_IMG_20191019_101820.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 22:56:38

A questo punto siamo a cavallo.
Si ricollega l'albero di trasmissione, si montano gli ammortizzatori nuovi, si riempie di olio il differenziale, si richiudono le cinghie limitatrici di corsa, si rimonta il sistema di azionamento del freno a mano e ci si accorge, se siete dei testoni rincoglioniti che hai rimontato i semiassi al contrario. Il sinistro a destra ed il destro a sinistra.
Come? I cavi tiro ganasce hanno lunghezze differenti!!!! :shock: :shock:
mini_IMG_20191019_180657.jpg


A questo punto
1: hai le balle piene e continuare a lavorare produrrebbe solo altri problemi :twisted: :twisted: :twisted:
2: il garage è troppo stretto per sfilare i semiassi :twisted: :twisted: :twisted:

Rimane quindi il giorno dopo di rimontare le gomme ed estrarre in posizione più agevole la bestia e con tante tante maledizioni smontare i semiassi e rimontarli lato giusto:
mini_IMG_20191025_121448.jpg


Una volta finito, rimontare le gomme, abbassare l'auto e solo ora con chiave dinamometrica serrare tutti i dadi e viti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Andrea78 il 18 nov 2019 23:14:12, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 23:03:16

Ora dopo quasi 5 mesi la Giulia è libera e riesce a fare uscire anche la nipotina bloccata in garage davanti a lei.
Il giro di prova è soddisfacente. Il brutto rumore intorno ai 50km/h è sparito. Il differenziale "nuovo" sembra in buone condizioni per l'età. Vedremo con l'uso.

Intanto foto ricordo che celebra la rinascita e la vista della luce dopo tanti mesi di buio delle due "bambine":
mini_IMG_20191025_180012.jpg

mini_IMG_20191025_175630.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 18 nov 2019 23:06:40

é quindi stata scritta la parola "fine" al libro?!?!?!
Ma assolutamente no!!! E come potrebbe esserlo!!! Ad essere ottimisti è la fine del capitolo "differenziale".

Dopo rimontaggio e giro di prova con solo freno a mano si passa allo spurgo del circuito idraulico dei freni... e qui si scopre che la pompa freni è deceduta... ma questo è il prossimo capitolo da scrivere: "Revisione completa dell'impianto freni".
Stay tuned...

Avatar utente
giuliasuper69
Messaggi: 8530
Iscritto il: 13 mar 2013 16:07:33
Località: Palermo

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda giuliasuper69 » 19 nov 2019 00:18:57

Andrea che dire?Solo tanti complimenti per il lavoro,per la pazienza,e un grosso grazie per il prezioso ed esaustivo reportage.Bravo :wink:

Avatar utente
Sacha
Messaggi: 2093
Iscritto il: 18 mar 2013 23:23:02
Località: Whiteley, Hampshire, England
Contatta:

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Sacha » 19 nov 2019 10:25:44

si si brava brava, letto con gusto e con occhi sognanti....un giorno anche la mia smetterá di ballare di culo in curva.

S.

Avatar utente
giacomo
Messaggi: 1026
Iscritto il: 06 giu 2016 14:10:41
Località: Napoli

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda giacomo » 19 nov 2019 11:13:00

si un bel lavoro, di cui probabilmente l'ottanta per cento delle nostre vetture necessiterebbe. Il problema è sempre lo stesso: si interviene solo laddove viene palesata una insufficienza oppure un guasto. Ciò dipende da molti fattori: carenza di tempo, carenza di manutentori disponbili con la dovuta competenza etc.
Personalmente, vorrei fare eseguire anche io un lavoro del genere sulle mie, se solo vi fossero le giuste condizioni per operare che ho ricordato sopra e che invece, purtroppo, si verificano in maniera rara; salvo che non ricorri a San Giovanni
Ultima modifica di giacomo il 19 nov 2019 16:55:51, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Andrea78
Messaggi: 2248
Iscritto il: 15 mar 2013 19:03:08
Località: Udine

Re: Differenziale 1300Super rumoroso

Messaggioda Andrea78 » 19 nov 2019 12:15:54

I giorni successivi ho sostituito anche gli ammortizzatori anteriori.
Il nuovo retrotreno su strada ha fatto cambiare come dal giorno alla notte il comportamento.

I tecnici dicono che le auto sterzano col retrotreno, l'avantreno serve solo a dare l'indicazione di dove andare. La cosa è confermata.
La Giulia non sballonzola più a destra e sinistra sulle sconnessioni, lo sterzo (già ripristinato a ottima funzionalità con tutte e 6 le testine nuove) ha grandemente guadagnato in "compattezza" e precisione. La macchina si inserisce in curva con decisione e infonde un gran senso di sicurezza e prevedibilità.

Giulia, GRAN MACCHINA!!!


Torna a “Motore e Trasmissione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron